Lettera ai soci – 2006 #1.A

Cari amici,

con il nuovo anno ritorniamo a pubblicare il bollettino dell’associazione con frequenza bimestrale nella nuova veste digitale, sarà così possibile consultarlo direttamente sul nostro sito Internet ed eventualmente scaricare il file Word in modo da poterlo collezionare.

Questa veste ci permette di usare il colore e di poter pubblicare servizi fotografici a pieno colore come faremo con il prossimo numero; infatti i giorni dal 15 al 19 Febbraio 2006 si terrà a Padova presso PadovaFiere l’European Orchid Conference and Show patrocinato dall’ E.O.C. e dall’A.I.O. Come di consueto tutti sono invitati a collaborare al nostro neonato bollettino sia con articoli sia con fotografie, così vedremo finalmente le nostre più belle orchidee pubblicate e proposte all’ammirazione di tutti.

Appare chiaro a tutti il notevole vantaggio che si avrà con la scelta di utilizzare come strumento editoriale Internet, oltre alla facilità di redigere il bollettino e all’uso dei colori; non solo gli associati dell’ALAO potranno leggerlo, ma anche tutti coloro che navigano su Internet e questo vuol dire migliaia di passaggi; per ultimo, ma non meno importante, si consideri la quasi totale assenza di costi gestionali.

Abbiamo notato negli ultimi anni una diminuzione di persone nelle riunioni mensili degli associati e così si è pensato che un bollettino di tal fatta possa essere strumento di aggregazione di tutti gli amatori di orchidee e non solo dei soci ALAO, per facilitare le comunicazioni fra soci avremo anche a disposizione due nuovi indirizzi e-mail con i quali si potranno scambiare opinioni, chiedere informazioni, proporre nuove attività e fare scambi di piante.

la struttura editoriale nasce senza una precisa definizione, tuttavia alcune rubriche avranno presenza fissa, pensiamo a una rubrica sull’attività dell’associazione, a una rubrica tecnica riguardante sopratutto schede di coltivazione, indicazioni sul trattamento invernale di certi generi e l’utilizzo di nuovo materiali. Sul bollettino verranno anche pubblicate le decisioni prese dai consiglieri nelle assemblee che si tengono regolarmente durante l’anno in modo da tenere i soci costantemente informati sulle novità dell’ALAO.

Ringraziamo già da ora tutti coloro che vorranno collaborare e con l’occasione vi trasmettiamo l’augurio di un buon nuovo anno da parte di tutto il consiglio.

Il Presidente,

Vito Viganò

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*