Il passaggio del testimone

Dopo quarantanni di appassionata attività la “Riboni Orchidee” chiude i battenti. Alfredo Riboni, classe 1949, fondatore della Floricoltura Riboni, fu il primo insieme a Giancarlo Pozzi ad implementare commercialmente e professionalmente in modo pionieristico le prime tecniche di coltivazione di quelle strane piante che si chiamavano orchidee, che avevano dalla loro l’essere belle e capricciose e delle quali si conosceva poco o nulla. Tenaci e instancabili, grandi studiosi e appassionati, nonché attenti coltivatori e osservatori, hanno saputo gettare le basi di quella che ormai è diventata una vera tradizione della città giardino. Alfredo in tutti questi anni ci ha sempre accolto nelle sue serre, Consigliere ALAO da decenni, è sempre stato un grande sostenitore della nostra associazione, grazie a lui è ritornata Varese Orchidea, il nostro fiore all’occhiello.

 

Alfredo ha passato il testimone al nostro socio Gioele Porrini, attraverso la Lycaste aromatica, simbolo di pazienza, perseveranza, conoscenza, ricerca e perizia che ha acquisito in una vita passata tra le orchidee.

Sabato 30 giugno 2018 è stato il primo giorno di attività della ‘Varesina Orchidee’ di Gioele Porrini, un nuovo punto di riferimento per gli amanti delle piante tropicali nella Città Giardino.

Domenica 9 settembre 2018 si è tenuta l’inaugurazione ufficiale delle serre, sono contenta per il numeroso flusso di gente, amici nuovi e vecchi, parenti, compagni universitari, conoscenti, appassionati orchidofili e autorità istituzionali che hanno partecipato alla giornata dedicata alla bellezza delle orchidee e al mondo del tropicale, per augurare un buon inizio attività e congratularsi con Gioele. È stata una giornata davvero memorabile, un ottimo punto di partenza.

L’ALAO e tutti i suoi soci fanno moltissimi auguri a Gioele per la nuova attività e avventura intrapresa, e augurano al caro Alfredo di godersi la meritatissima pensione.

2 Commenti

  1. Pierpaolo 12 mesi fa

    buongiorno,

    scrivo da Trieste, e sono un privato appassionato di orchidee. Un paio di anni fa, acquistai dalla Riboni del concime per orchidee (4 tipi, compreso il calcio) in barattoli da 500gr., che mi diede ottimi risultati. Oggi necessiterei di riacquistare 2 di questi 4. È sempre possibile farlo? Mi date cortesemente istruzioni?

    grazie

    • johnny Allegra 12 mesi fa

      Ciao Pierpaolo, facci sapere se hai già avuto esito o quando ci sarà se ci aggiorni rispetto a quanto ci siamo detti 😉

Lascia una risposta a Pierpaolo Clicca qui per annullare la risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.