Dendrobium candidissimum – nuova specie

Dendrobium candidissimum – nuova specie

UNA NUOVA SPECIE DEL WEST SULAWESI IN INDONESIA

DIE ORCHIDEE, Vol. 4, Numero 16, 2018

di William Cavestro e Jaffrey Champion

Dendrobium candidissimum è stata scoperta del West Sulawesi in Indonesia. Il dottor William Cavestro ha già pubblicato diversi libri sulle orchidee, tra cui una monografia sui Paphiopedilum e una su Laeliinae e il genere delle Cattleya. Oltre ai Phapiopedilum ha decritto molte orchidee asiatiche. Le foto della pubblicazione sono di Jeffrey Champion, un amante di orchidee di Bali, che ha una vasta collezione di specie principalmente indonesiane. J. Champion ha attirato l’attenzione del Dr. Cavestro per questo nuovo Dendrobium dai fiori di color bianco raggruppati a due su di un breve peduncolo lungo le canne.

Dendrobium candidissimum è una nuova specie della sezione Grastidium, questa sezione è caratterizzata da un rizzoma solitamente corto, solitamente non ramificato e fortemente appiattito, con crescita apicale che continua per diverse stagioni. Le foglie sono longeve e glabre. L’infiorescenza è laterale, molto corta, normalmente con due fiori, di lunga persistenza. I fiori variano di dimensione, resupinati o no, si aprono a tempo e durano circa un giorno. Le specie di questa sezione si trovano in Sri Lanka, nell’Asia Tropicale Continentale, Taiwan, Malesia, Brunei, Filippine, Indonesia, Papua Nuova Guinea, isola di Solomon, Vanuatu, Nuova Caledonia, Fiji, Samoa e Tahiti. In Nuova Guinea ci sono circa 150 specie, principalmente nella pianura e nella foresta montana.

Dendrobium candidissimum ha le caratteristiche di questa sezione e ha affinità con molte specie appartenenti alla sezione Grastidium della Nuova Guinea, tra cui D. axillare, D. branderhorstii, D. cyanopterum, D. cyrtosepalum, D. dockrillii, D. axaltatum, D. obliquum, D. potamophila e D.pulvinatum. Queste specie differiscono da D. candidissimum per la forma dei sepali e petali, ma principalmente per la forma del labello, per questo motivo è stata dichiarata come nuova specie.

Si tratta di una pianta epifita con rizoma corto. Le canne sono lunghe 70-80cm con un diametro di mezzo centimetro, da giovani sono verdi e invecchiando diventano viola-marroni. L’infiorescenza è laterale, molto corta e porta due fiori. I fiori sono di color bianco candido, da cui deriva il suo nome. Ha il labello intero oscuratamente trilobato, largamente ovato con superficie lanosa, al centro ha una grande macchia oblunga simile a un cuscino di papille. È stata trovata a giugno 2016 a West Sulawesi, nei pressi di Mamasan in Indonesia, a circa 1400 metri di altitudine, è stata ottenuta una fioritura il 25 novembre 2017 da J. Champion in coltura con la sua collezione a Bali.

Speriamo che questa nuova specie sia protetta nel suo habitat. Secondo le nostre informazioni, D. candidissimum è stato trovato in un’altra regione dell’Indonesia, e in Papua, Mimika Kabupaten, Tembagapura dove cresce come orchidea terrestre. È stato notato anche che questo Dendrobium fiorisce regolarmente durante l’anno.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*